5-126_

DIVENTA UN CUOCO PROVETTO!

In luglio e agosto, i nostri chef ti apriranno le porte del loro “fantastico” mondo e ti condurranno tra le meraviglie della cucina abruzzese fatta con ingredienti semplici e genuini.

Porterai a casa con TE, non solo il ricordo di una straordinaria vacanza, ma anche tante simpatiche e gustose ricette da rifare a casa e far provare ai tuoi amici e ai tuoi cari

CORSO DI SCULTURA VEGETALE

E a proposito di amici e di ospiti chissà quante volte avresti voluto saper fare decorazioni e presentazioni per una serata speciale, eppure..

Ecco che noi abbiamo pensato anche a questo!

Decorare i tuoi cocktail e rendere straordinarie le presentazioni dei tuoi piatti per fare sempre una splendida figura con i tuoi ospiti, ma soprattutto per divertirti!
Creare delle piccole sculture con frutta e verdura belle, COLORATE, ARTISTICHE E RAFFINATE!

Vere e proprie opere d’arte da utilizzare come decorazioni per valorizzare un anniversario, una ricorrenza, un piatto, impreziosire la tua tavola della festa e rendere più “raffinata” ogni TUA creazione culinaria.

CORSI DI CUCINA

Con i nostri chef preparerai alcuni dei nostri buonissimi piatti tipici, per portare un po’ di Abruzzo con TE quando tornerai a casa.

Alterneremo, nelle varie settimane, la preparazione di Biscotti tipici abruzzesi, ti riveleremo i segreti della perfetta lievitazione del Pan Brioche, fino a farti scoprire uno dei nostri dolci tipici: la “Pupa”.

La pupa e il cavallo hanno un’antichissima tradizione nella pasticceria abruzzese, infatti la loro storia risale addirittura all’ 800, quando venivano preparati per la festa di fidanzamento ufficiale degli sposi. In quell’occasione in cui la coppia si presentava pubblicamente alle rispettive famiglie, ci si scambiava, in segno di consenso all’ unione dei due futuri sposi, il cavallo che veniva dato alla famiglia della fidanzata e la pupa a quella del fidanzato.
Con il tempo la Pupa ed il Cavallo hanno perso questa valenza simbolica e sono diventati il tipico dono pasquale per i bimbi. Le nonne solitamente la sera del Giovedì Santo preparano questi dolci fatti di una semplicissima pasta frolla modellata in forme divertenti: per le bambine c’è la PUPA (bambola) e per i maschietti il CAVALLO.
CONTATTI RAPIDI

Preventivo

Offerte

Chiama